Progetti:"Sergio Neri"

  

PROGETTI DI PLESSO 

L’ORIENTAMENTO DELLA SCUOLA : L’OUTDOOR EDUCATION    


Da alcuni anni le scuole dell’infanzia dell’Istituto stanno sperimentando e progettando attività che si inseriscono nell ’outdoor education (OE). L’educazione all’aperto rappresenta una strategia educativa basata sulla pedagogia attiva e sull’apprendimento esperienziale in un contesto particolarmente stimolante e versatile: la natura che abbiamo intorno e, nel nostro caso, il giardino scolastico.
Uscire all’aperto significa utilizzare e apprendere da tutto ciò che l’ambiente e la natura mettono a disposizione, siano essi materiali ma anche i fenomeni atmosferici: la pioggia, la neve, il vento, la terra, il fango, le piante nelle varie stagioni. Anche gli insetti e i piccoli animali che si annidano tra la vegetazione, rappresentano uno stimolo e pretesto per nuovi  apprendimenti in un’ottica di cura e di valorizzazione di tutti gli esseri viventi.
Tutte le insegnanti sono coinvolte in attività di formazione, di aggiornamento e di progettazione di sezione e di plesso.

“A COME ACCOGLIENZA”

La scuola dell’infanzia è un’esperienza importante nella quale il bambino sviluppa le proprie potenzialità. Alcuni sperimentano per la prima volta l’esperienza di vivere in gruppo, altri invece devono affrontare situazioni, contesti e persone nuove: per tutti si tratta comunque di costruire relazioni e conoscere ambienti diversi. E’ importante quindi che il delicato momento dell’inserimento sia vissuto in modo sereno dai bambini e dalle famiglie, in modo da creare il presupposto per un buon cammino scolastico insieme alle insegnanti
Sezioni coinvolte: 3 anni

“IO NON RISCHIO!”

L’ambiente scolastico rappresenta il luogo ideale nel quale strutturare, articolare e approfondire la cultura della sicurezza affinché nelle nuove generazioni questo concetto venga radicato e diventi stile di vita.  

Il progetto vuole promuovere la cultura della protezione civile attuando attività di prevenzione (prove di evacuazione).

Sezioni coinvolte: tutte

PROGETTO DI MUSICA: “UNCI DUNCI TRINCI”

Il progetto prevede 5 laboratori dove un esperto di musica presenterà diversi e inusuali strumenti musicali provenienti da diverse parti del mondo attraverso attività di ascolto, canto e narrazione di albi illustrati. Totale incontri 5

Sezioni coinvolte: tutte

“MUOVITI MUOVITI”

Il progetto, nato per iniziativa dell’Assessorato alla Sport e Benessere del Comune di Carpi , si pone gli obiettivi di valorizzare la funzione dell’attività motoria sportiva come rilevante esperienza formativa ed educativa, di sviluppare l’educazione motoria e di avviamento alla pratica sportiva nella scuola in un ottica di sempre più elevata formazione del sistema formativo locale e con una attenzione particolare alle problematiche dell‟integrazione e del disagio fisico-psico-sociale. Il progetto sarà condotto da una esperta per una durata di circa 18 lezioni.

Sezioni coinvolte: 5 anni

MUOVITI MUOVITI SPECIAL

L’attività è inserita all’interno del progetto comunale ”MUOVITI MUOVITI” ed è rivolta ai bambini con disabilità e ad un piccolo gruppo di compagni di classe. L’attività offre al bambino con disabilità un’occasione di scoperta e di libera espressione delle proprie abilità corporee e dei propri vissuti e, ai compagni, la possibilità di conoscere l’amico in difficoltà per essere in grado di aiutarlo e volergli bene. L’attività prevede un incontro settimanale , con la presenza di un esperto, presso la palestra della scuola primaria”Verdi e Saltini” per un per un totale di 5 incontri.

Scuole: Arca di Noè e Sergio Neri

“TRA IL DENTRO E IL FUORI”: REALIZZAZIONE DELL’ORTO DELLA SCUOLA

La nostra scuola sostiene e valorizza non solo le attività ma anche l’abitare ed il fare quotidiano nel giardino della scuola. Lo spazio esterno, come l’orto realizzato dai bambini, ci offre materiali e  contesti ricchi e stimolanti per sostenere apprendimenti significativi.
Lo stupore e la meraviglia dei bambini di fronte a tutto ciò che li circonda è stimolo e pretesto per progettare attività che abitano e si alternano tra il contesto esterno e interno della scuola.
Sezioni coinvolte: tutte


“SCREENING RILEVAZIONE PRECOCE DEI DISTURBI DELL’APPRENDIMENTO DELLA LETTO-SCRITTURA E DELL’ARITMETICA”


Il progetto è promosso dall’Azienda U.S.L. di Modena e riguarda solo le sezioni 5 anni.
Dopo aver giocato per i primi mesi di scuola stimolando le competenze metafonologiche dei bambini, importanti per l’apprendimento  dei requisiti della letto-scrittura ( giochi con le rime, suoni delle parole, parole lunghe, corte, parole che cominciano con il suono….S, M, T…), nel mese di Febbraio i bambini faranno delle attività individuali (screening)  di verifica di questi apprendimenti.
Tali attività saranno fondamentali per poter fare successive attività di potenziamento, dove necessario.
Sezioni coinvolte: sezioni 5 anni


PROGETTO CONTINUITA’ SCUOLA DELL’INFANZIA-SCUOLA PRIMARIA


Il progetto continuità è finalizzato a promuovere percorsi significativi tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria  sostenendo i bambini nella consapevolezza di questo graduale passaggio.
Gli alunni di entrambi gli ordini scolastici saranno coinvolti in attività ed esperienze significative in una prospettiva “ecologica” e che promuove l’educazione civica dei bambini.
Sezioni coinvolte: sezioni 5 anni