DDI e oltre - sfida al futuro

Abbiamo voluto mettere insieme un corso diverso, che vada incontro ai bisogni dei docenti dell’Ambito 10 in questo lungo periodo di pandemia … per guardare avanti.

Partire subito per non arrivare impreparati al futuro, che è a un passo da noi. Online, prima, in presenza a fine agosto o ai primi di settembre (la sicurezza è un must per tutti!)

Iniziamo quindi con alcuni incontri su piattaforma GoToMeeting per ‘ispirarci’ e riflettere, creando poi dei gruppi di scambio di pensiero online per prepararci alla ‘due giorni’ in presenza (noi ci speriamo), residenziale a Spiaggia Romea o simile, oppure nei giardini del Fanti e dello Spallanzani.

Qui lavoreremo per gruppi, come sempre sul ‘fare’, familiarizzando con metodologie quali il Debate, il Design Thinking e il Public Speaking. Alcuni docenti più esperti fungeranno da tutor (mutual learning); formatori esperti ci guideranno al potenziamento delle metodologie elencate.

Iniziamo a distanza, ma lo scopo è andare verso la ‘presenza’.

6 gli incontri motivazionali 6 le idee proposte per un nuovo inizio 6 le sfide per dare il meglio di noi

15 aprile: Lorenzo Micheli, esperto del Challenge Based Learning (CBL), ispiratore del progetto @Futura Italia, già advisor e collaboratore al Ministero, fondatore di diverse Community di docenti e studenti (tra cui Teachers Matter e Wayouth), ha maturato una grande esperienza sugli hackathon e l’educazione student centered. Ci parlerà di competenze all’opera nel CBL e di ispirazione.

16 aprile: Flaviano Celaschi, professore ordinario presso UNIBO, esperto in innovazione trainata dal design, Presidente del ClustER Regionale Emilia Romagna Industrie culturali e Creative dal 2017, vicepresidente del cluster Nazionale Made in Italy dal 2018, verrà a parlarci di creatività e intelligenza per innovare.

26 aprile: Francesco Matteucci, Programme Manager presso lo European Innovation Council di Bruxelles (EU), esperto in sostenibilità e innovazione, condividerà con noi alcune proposte sul futuro sostenibile, dandoci qualche input su cosa significhi lavorare presso la Comunità Europea.

3 maggio: David Marsh, professore presso l’Università Jyvaskyla in Finlandia, esperto internazionale in ambito educativo, creatore del CLIL e innovatore a tutto tondo, ci proporrà spunti per un futuro ‘più saggio e più felice’, oltre a una visione globale sulla scuola finlandese. Questo incontro si terrà in Lingua Inglese, ma basta un livello B1 per partecipare proficuamente.

7 maggio: Luca Ferrari, ricercatore in Didattica e Pedagogia Speciale presso UNIBO, esperto in informatica, ci chiarirà alcuni dubbi (e ne susciterà altri!) sul rapporto tra Intelligenza Artificiale e realtà, focalizzandosi su opportunità e prospettive.

11 maggio: Angela Boldini, esperta in scienze cognitive e Scientific Advisor, collaboratrice presso il FEM di Modena, proverà a intrigarci con alcuni spunti sul socio-emotional learning, l’apprendimento socio-emotivo che pone grande risalto sulle emozioni degli alunni per favorire l’apprendimento.

Contiamo sulla vostra partecipazione, certe che coglierete anche questa ‘nuova sfida’!

I DS Alda Barbi e Maura Zini

Ambito 10 Modena

ISCRIZIONE SU SOFIA N. 56912

organizzazione: Liceo Fanti (Carpi)

Contact person: chiara francia prof.cfrancia@fanticarpi.istruzioneer.it

I docenti a tempo determinato posson iscriversi al GFORM

https://forms.gle/iBd3wk3hWfePt5Gq7

Allegati
DDI e oltre.pdf
DDI e oltre DEF.pdf